"Noi incoraggiamo gli individui, consapevolmente curiosi, a passare dalla complessità alla semplicità, dall'interno all'esterno e, a metà strada fra la ricerca e la negazione del significato, vogliamo che i curiosi facciano una dannata scelta". Wachowski

L'AUTORE DEL BLOG

Le mie fotoSe sei arrivato in questa pagina, vuol dire che ti stai chiedendo chi sia l'autore di questo blog.
Sono ilgrandepaperino e gioco a battlefield su playstation da bc2. Ho quasi 40 anni, una ps4, moglie, figlio piccolo (che mi suggerisce che armi devo usare).
Mi piace la psicologia (che studio per conto mio), la musica (quasi tutta), i gatti, il basso elettrico (che suono e che ho studiato per molti anni)
Nella vita sono un ingegnere (più precisamente un musicista in un corpo di ingegnere) e, contrariamente alla mentalità ottusa di molti miei colleghi, mi piace allargare sempre la visuale e spostare il mio occhio curioso un pò in giro, anche nei videogiochi, una mia passione sin da quando avevo 14 anni.
Sono un tipo tranquillo (anche se chi mi conosce dice che sono un mezzo isterico), che gradisce poco i bimbi minchia di qualsiasi età, ma che ogni tanto smadonna e rage quitta come tutti.
Mi piace vivere le cose intesamente. Sono uno di quelli che utilizza l'ossigeno che respira per fare sempre cose nuove e non uno di quelli che respira e consuma ossigeno sprecandolo solo per tenersi in vita.

E Battlefield?

Quando gioco a Battlefield mi viene naturale osservare e non sempre applico tutto quello che scrivo. Anzi a volte cerco di fare l'opposto, mi butto faccio casino. Insomma gioco senza tanto pensarci.
Sono uno di quelli che non guarda il K/D, ma che vede quante risate si fa.
Mi piace provare un pò tutto e cercare una ragione per ogni cosa che esiste in un videogioco (se guardate le statistiche, noterete che ho almeno 100 kill con tutte le armi, tranne i dmr che sto iniziando a 100are adesso).

Ho iniziato a "ricercare" il materiale, trucchi e video su Battlefield diciamo per ripicca dato che un bravo giocatore, che non menziono, non mi voleva dire le sue fonti di informazione.
"E che stiamo parlando di bombe nucleari?  Non potrà mica essere tutto top secret". Così ho iniziato ad avventurarmi nel mondo di symthic, reddit, battlelog, forums, twitter, etc.
Ho sempre trovato quello che cercavo, ma poi ho sempre dovuto rielabolarlo per capirlo fino in fondo.

Nella realtà, io non sono un natural, uno portato per gli fps. Ma mi piacciono. Così ho iniziato a capirli meglio, per divertirmi di più.
Quelli che giocano a tennis, ad esempio, non necessariamente sono forti eppure giocano e cercano di migliorare perchè quello sport gli piace. Beh, io e Battlefield siamo la stessa cosa.

Visto perciò la parziale insoddisfazione ogni volta che trovavo qualcosa, ho iniziato a scrivere e modificare i concetti quasi due anni fa in un forum in un gruppo di compagni di gioco.
La discussione nella quale avevo scritto alcune cose finì per avere circa 6000 visite, con persone che mi ringraziavano.
Da li, poi mi è venuta l'idea di un blog personale, iniziato durante il tramonto di BF3 di proposito, in modo da arrivare a BF4 con le basi ormai scritte, diviso in categorie, in modo che fosse di facile accesso.

Adesso sono quasi 8 mesi, mi piace scrivere, mi diverte informarmi e mischiare le mie esperienze di gioco, senza avere la presunzione di avere la verità assoluta.

Mi sono fatto un pò di pubblicità i primi mesi, poi ho pensato a scrivere e basta. Ora google mi mostra che sono linkato in parti segrete di forum di clan e gruppi, in domande di yahoo, in post di playstation forum, anche in discussioni di xbox.

Molti mi hanno chiesto di entrare nei loro gruppi competitivi, così come alcuni mi hanno chiesto di fare da tutor. Ma io sono solo uno che osserva e con poco tempo per di più...
Non ho fini economici (la pubblicità di google non mi serve) e neanche fini espansionistici (mi piace pensare che una persona che mi trova, rimane perchè gli piace quello che scrivo).

Mi intristiscono i grandi youtuber perchè la loro passione si è trasformata in un lavoro e devono sempre pubblicare qualcosa.
E mi intristiscono tutti quei siti che rimbalzano tutti sempre la stessa notizia (magari un tweet di qualcuno alla DICE) senza aggiungere niente di più.

La mia rimarrà sempre e solo una passione (anche visto che ho un lavoro), una passione consumata un'oretta al giorno circa per documentarmi e creare un articolo che venga letto in circa 5 minuti, che dica qualcosa di interessante e non scontato, che dia spunti di riflessione e che lasci qualcosa, trattando l'argomento dei videogiochi in una maniera un pò più matura.

Vi assicuro che il mondo di Battlefield è davvero immenso e vasto, così come molto articolate sono le personalità della community che la compongono.

Buona lettura nel blog da ilgrandepaperino.

22 commenti:

  1. Raramente, ma molto raramente commento. Nei forum, Blog, YT non accedo mai per commentare. Credo di averlo fatto un paio di volte. Leggere il tuo blog è molto interessante. Mi ha incuriosito capire chi era questo 40enne che giocava a BF3 e BF4. Ho letto la tua biografia. E posso dire che ci somigliamo al 90%. Non sono ingegnere e ho 35 anni ma il resto che scrivi, lo spirito e le passioni sono tecnicamente uguali.
    E' un vero piacere elggere le tue opinioni e visioni. Bellissimo l'uso del bengale. COndivido "Se c'è a qualcosa può servire".
    Anche io volevo buttarmi a fare un blog su BF3 proprio con al tua visione e passione. Ma sono un ottimo cialtrone :-P
    Veramente complimenti. Invidiabile sia come pasisone, visione di gioco, sia come spirito di ricerca.
    Scusa il commento lungo.
    Enrico aka G3R0N1M079

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie. Devo dire che non avrei mai pensato di ricevere un commento a questo articolo.
      Beh, il blog ha ormai piu di 8 mesi e lo stile degli articoli è lentamente cambiato e "maturato" nel tempo. Non nego che la guida per cecchini disperati mi sta risucchiando tutto il poco tempo libero. Non sembra, ma questo blog richiede tanto lavoro, proprio perché vuole essere diverso da tutti gli altri. Ma senza l obbligo di dover scrivere per forza.
      Per quanto possa sembrRe strano, il primo lettore di questo blog sono proprio io.

      Elimina
  2. Caro Grandepaperino ho pensato molto a una definizione per questo tuo blog, e alla fine credo che CAPOLAVORO sia quella più adatta. Un capolavoro nei contenuti e soprattutto nel taglio che sei riuscito a dare a ogni articolo, tutti molto utili e ricchi di informazioni. A completare il tutto, una biografia pressoché identica per età, famiglia e tempo per il gioco. Complimenti quindi per il gran lavoro e l'impegno che, fidati, emergono eccome dal blog. Ora speriamo che la DICE si degni di risolvere definitivamente quei pochi e lievi (0_0) difetti che affliggono il mio fps preferito su PS3.
    Saluti.

    Sergio - Choob3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie. Anche tu sei un vecchietto eh? Questo blog era iniziato come un passatempo, adesso mi stò divertendo molto a portarlo avanti, alla faccia della povertà di contenuti generale che c'è in giro ultimamente. Sulla DICE, invece, ho qualche dubbio.

      Elimina
  3. ciao Grande, io sono tornato, come avrai notato, su ps3, per giocare con tanti amici rimasti su bc2....
    mi diverto molto di piu sia per loro che per il gioco molto piu centrato rispetto ai sui successori... :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bc2 è fantastico. Se solo si potesse guardare in direzione diversa da quella della corsa come in bf3 o bf4, ci ritornerei anche io.

      Elimina
  4. il grande paperino giochi solo su ps4 o hai anche la ps3 ?? perchè mi piacerebbe giocare con te .

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prevalentemente BF4 su Ps4. Ultimamente sono tornato a gradire BF3 su Ps3 e alcuni amici mi hanno chiesto di tornare a giocare su BF4 per Ps3, perciò penso che alla fine da qualche parte mi trovi.

      Elimina
  5. Ciao e complimenti per il blog ricco di notizie e approfondimenti che possono interessare anche giocatori scarsi come me .... :) Michele.

    RispondiElimina
  6. Ciao Papero...! Da uno che a + di cinquantanni ancora "perde tempo" con BF4... Ho iniziato a seguire qualche consiglio... e qualche Cecco ha iniziato ad essere ripagato con la sua stessa moneta... Qualcun altro è stato "affettato" a colpi di machete (mai successo prima) e se trovo un geniere scaltro con anticarro e e kit riparazione lo porto in elicottero ed insieme facciamo un macello... Grazie !!! Deer

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prego Anonimo e scusa il ritardo della mia risposta. BUon divertimento.

      Elimina
  7. Ciao, non posso che farti i complimenti per il blog, ti giuro che non credevo che un gioco potesse avere tutti questi aspetti e tecniche da analizzare e tener conto...io mi limito a giocare...però sono una pippa! :-DDD
    Avrei una domanda su un problema davvero fastidioso in btf4 su ps3, in particolar modo da quando ho scaricato naval strike durante il gioco mi passa automaticamente alla pistola semplicemente mentre mi muovo...ed accade abbastanza spesso...è un bug conosciuto? Ci sono rimedi? immagina che bello durante uno scontro ritrovarsi nel mezzo della sparatoria con la pistola...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Neanche io all'inizio credevo che un gioco potesse avere così tante sfaccettature.
      Quel bug invece non lo conosco, mi dispiace

      Elimina
  8. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  9. Non mi dilungo, ti dico solo questo : sei un grande! Grazie di tutto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prego e grazie a te. Ho sempre piacere quando le persone visitano questa pagina in particolare. E' la curiosità che le spinge e la curiosità mi piace.

      Elimina
  10. 42 anni, una famiglia felice con 2 bimbi, un buon lavoro e una vita tranquilla e spensierata.
    Tra le passioni, sono videogiocatore dall'età di 12 anni...ad oggi solo Battlefield 4.
    Tante volte mi pongo il dubbio se alla mia età sia ancora lecita la voglia di sparare con i fps....ma questo mi rilassa e mi diverte. Mi sarà forse rimasta una piccola parte del bambino che ero, che sono sempre stato, la voglia di giocare...
    Ma ringrazio tanto perchè vedo altri mie coetanei, leggo voi in questo blog, vedo gente che come me alla vostra età giocate ancora, ancora con fps....mi rinfranca molto e prendo sicurezza con me stesso.
    Ormai nel 2015 il videogioco non è più materiale per i soli ragazzi, la nostra generazione nata con il commodore 64 se lo porterà sempre. E' la nostra generazione che ha alzato l'onda, fa parte dei giochi che abbiamo fatto da quando eravamo giovani, non dobbiamo avere timore e/o vergogna se ci giochiamo ancora. Anzi leggo quà e là articoli paramedici che premiano anche talune qualità fisiche che il videogioco permette di mantenere a chi lo pratica: si parla di mantenimento dei riflessi e non ultimo stimoli celebrali che rallentano l'invecchiamento in determinati processi mentali.

    A tutti coloro che sono della mia generazione, auguro felici partite con i vostri fps preferiti, ci vediamo in battlefield !!!!!

    Nicola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Noi saremo i vecchietti del futuro con il gamepad o mouse in mano, LOL

      Elimina
  11. Finalmente ho trovato dove poter lasciare un "dovuto e meritato" feedback positivo al tuo lavoro, indubbio che per chi ama bf ma non ha tutto il giorno per testare e far prove o consultare siti dove riportano statistiche ecc... il tuo lavoro è più che indispensabile! Vedo che è oramai più di un anno che non pubblichi più articoli e me ne dispiace, bf4 su ps4 è per me diventato da poco "il gioco" e non poter più interagire con chi oramai l'ha già masticato all'infinito è un qualcosa che mi lascia un pò così, come un qualcosa che mi manca nel gioco per considerarlo perfetto ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per il commento. Ammetto che tanti siti che riportano numeri sono veramente ostici al grande pubblico, così come lo erano per me prima che iniziassi a studiarli....

      Elimina
  12. Paperino non so se questo blog sia ancora attivo e se tu leggi ancora i commenti ma voglio comunque complimentarmi con te per il grande lavoro che hai svolto.
    Ci tengo a dirti che non mi sono soffermato su questo blog per via del contenuto (essendo un giocatore di fps da anni la maggior parte delle cose le avevo già imparate nel tempo) ma per via del modo in cui questi articoli sono scritti e per via della passione e dell'impegno che ci hai messo nello scriverli.
    Nonostante questo certe cose sono tornate utili anche a me, del resto c'è sempre da imparare ;)
    Concludo ringraziandoti da parte mia e di quelli a cui hai spianato la strada.

    P.s. I nove articoli sul fante incallito/cecchino disperato sono i miei preferiti!

    RispondiElimina